Home Industriale Industria: aumenta la produzione manifatturiera in Lombardia – SOGIM

Industria: aumenta la produzione manifatturiera in Lombardia – SOGIM

by Sogim

La richiesta di immobili industriali sta aumentando in risposta alle esigenze del mercato. A differenza di alcune asset class che hanno sofferto durante la pandemia, l’industriale è un settore che ha resistito meglio. Ciò significa che per gli investitori immobiliari è giunto il tempo di trarre vantaggio da questo momento di crescita, cogliendo le opportunità per trovare nuovi poli industriali o convertire le proprietà esistenti.

La produzione manifatturiera in Lombardia sta crescendo di più rispetto alla media italiana. Il trend positivo è confermato anche dai risultati ottenuti nel mese di Aprile per le Imprese della regione.

Secondo i rilevamenti effettuati nel primo trimestre del 2021 produzione, fatturato e commesse per le imprese manifatturiere nella zona di Milano, Monza Brianza e Lodi stanno aumentando ma con diversa intensità in base alla zona.

Milano e Lodi rimangono più stabili e positivi, mentre per Monza alcuni valori sono in lieve calo. Vediamo alcuni andamenti nel dettaglio.

Milano, Monza Brianza e Lodi

Le imprese manifatturiere dell’area metropolitana milanese rimangono stabili, registrando il -0,01%, a Monza e Brianza -1,1%, a Lodi +2,2%. Passando alla produzione, per l’area milanese si attesta a +0,1% rispetto al trimestre precedente, -1,5% per le imprese brianzole, +0,9% per Lodi. I dati tendenziali, rispetto a un anno fa, al primo trimestre, sono questi: fatturato a Milano +9,4% e produzione a Milano +6,8%.

Industria Milano

In tutta l’area metropolitana milanese si registrano nei confronti del precedente trimestre una tenuta della produzione industriale (+0,1%), in linea con quanto rilevato in Lombardia (+0,2%).

Industria di Monza e Brianza

Nel primo trimestre 2021 è stato registrato un calo per la produzione rispetto al periodo precedente, -1,5 % rispetto all’andamento in Lombardia. Anche il fatturato del settore è leggermente in calo, con il -1,1% rispeto al + 0,5% in Lombardia. Cresce di poco il numero di commesse acquisite +0,3 % destagionalizzato rispetto al +1,3% lombardo.

Positiva la variazione tendenziale su base annua, +7,8% per la produzione, rispetto alla Lombardia, +8,7%, il fatturato totale di +7% rispetto al +11,1% lombardo. 

Industria di Lodi

Bene il primo trimestre del 2021 per l’industria manifatturiera lodigiana con una tenuta della produzione industriale del +0,9% rispetto allo 0,2% Lombardo. A conferma di questo dato ci sono le dinamiche del fatturato , +2,2% rispetto allo 0,5% in Lombardia.

Nel primo trimestre del 2021 la produzione manifatturiera in Lombardia è cresciuta del + 8,7% in riferimento ai risultati del 2020. Diversa la situazione se si fa riferimento al primo trimestre del 2019, con un gap da colmare del -2,3%.

Rispetto ai risultati attualmente mostrati i trend sono ancora ancora positivi per il futuro, salgono gli ordini sia per il mercato interno che per quello estero e le attese di domanda e di produzione per i prossimi tre-quattro mesi rimangono sui massimi da fine 2018. Anche per il mercato dei servizi, è in corso una sostenuta risalita nel mese di Aprile.

Stai cercando un immobile industriale, commerciale o logistico? Hai bisogno di vendere o affittare?
Affidati ad esperti del settore.
Clicca qui per scriverci un e-mail : richieste@sogim.net
Oppure visita il nostro sito : sogim.net

Related Posts