Home Residenziale Nel momento del coraggio Milano risponde presente – SOGIM

Nel momento del coraggio Milano risponde presente – SOGIM

by Sogim

Prosegue senza sosta il processo di rigenerazione della zona di Porta Nuova con un nuovo progetto di sviluppo immobiliare degli archistar Stefano Boeri e Elizabeth Diller

L’evoluzione del Bosco Verticale

Dopo il successo del Bosco Verticale, sorgeranno infatti a Milano, la Torre Botanica e il Ponte Serra per un investimento totale da 300 milioni di euro, nato con l’obiettivo di rendere ancora più green questa parte della metropoli. 

Il primo edificio del complesso, l’ ex Pirellino, verrà ristrutturato mantenendo il carattere originario dell’edificio e migliorando le sue performance energetiche. In questa maniera verranno risolti i limiti attuali evitando di fatto una demolizione e ricostruzione integrale. 

La Torre Botanica, invece, sarà la novità: una nuova costruzione all’avanguardia che sarà in grado di assorbire 14 tonnellate di CO2 e produrre 9 tonnellate di ossigeno all’anno. Il grattacielo sarà in grado di autoprodurre il 65% del proprio fabbisogno energetico. 

Rendering del Ponte Serra e la sua Green House

Un Ponte Serra in Pirelli 39

Al fianco della Torre Botanica nascerà il Ponte Serra, denominato così per la commistione di elementi naturali e architettonici che si affacciano sulla città, riprendendo il successo di BAM, la Biblioteca degli Alberi, con i suoi 10 ettari di verde e la sua straordinaria collezione botanica. 

Il ponte diventerà una vera e propria serra ma sarà anche uno spazio a servizio della città ospitando eventi, mostre ed esposizioni.  All’interno del ponte ci sarà la Green House, luogodove sarà possibile vivere un’esperienza immersiva, educativa, interattiva e innovativa, tra le svariate specie vegetali che saranno presenti. 

Con la presentazione di questi progetti si entra in una fase storica: Milano ha bisogno di coraggio per affrontare le sfide del futuro e queste non sono rappresentate soltanto dai problemi economici ma anche quelli climatici e ambientali. 

La strada intrapresa è quella giusta e l’obiettivo è chiaro: rendere Milano e l’Italia dei luoghi universalmente riconosciuti, non soltanto per edifici storici e iconici ma anche come apripista verso un nuovo modo di costruire che non può prescindere da criteri di sostenibilità e innovazione. 

Stai cercando un Appartamento a Milano o Sesto San Giovanni? Hai bisogno di vendere o affittare?
Affidati ad esperti del settore.
Clicca qui per scriverci un e-mail: richieste@sogim.net
Oppure visita il nostro sito : http://www.sogim.it/

Related Posts

Leave a Comment